Covid e celebrazioni: Messe dal 28 novembre al 4 dicembre

Giovedì 26 novembre – Continua la quarantena per il parroco don Beppe Zorzan, risultato positivo al Covid-19 martedì 17 novembre. È terminato invece l’isolamento fiduciario per il vice parroco don Filippo Romagnoli, cui era stato sottoposto in quanto contatto diretto. Non avendo mai manifestato sintomi e dopo due tamponi dall’esito negativo, è di nuovo libero di muoversi e svolgere le attività consentite. Tampone negativo anche per l’altro vice parroco, don Mauro Grosso, che però ha solo confermato la condizione presunta, vista l’assenza di contatti.

A fronte di questa situazione, per la settimana che va da sabato 28 novembre a venerdì 4 dicembre, risulta pertanto il programma che segue, con due Messe festive garantite in ogni parrocchia (una vigiliare del sabato e una alla domenica). Oltre alle difficoltà a garantire tutte le celebrazioni, volendo assicurare i funerali, la riduzione del numero di Messe tiene anche conto della minore affluenza di fedeli registrata in novembre, a causa delle restrizioni e del legittimo desiderio di molti di non uscire per tutelare se stessi e i propri familiari.

Sabato 28 novembre, Sante Messe:

  • ore 17 a Cambiano in chiesa parrocchiale;
  • ore 18 a Villastellone in chiesa parrocchiale;
  • ore 18,30 a Santena in chiesa parrocchiale.

Domenica 29 novembre, Sante Messe:

  • ore 8,30 a Santena in chiesa parrocchiale;
  • ore 10 a Villastellone in chiesa parrocchiale;
  • ore 11,15 a Cambiano in chiesa parrocchiale.

Per quanto riguarda le altre celebrazioni:

  • sono sospese tutte le altre Sante Messe festive di domenica 29 novembre; le intenzioni delle Messe richieste per i defunti nelle celebrazioni sospese saranno applicate tutte nell’unica Messa festiva celebrata in ogni parrocchia;
  • è garantita la celebrazione dei funerali già previsti e che saranno fissati.

Le Sante Messe e celebrazioni feriali seguiranno invece questo calendario:

  • lunedì 30, ore 8,30: Messa a Cambiano;
  • lunedì 30, ore 18,30: celebrazione della Parola a Villastellone (Addolorata);
  • martedì 1°, ore 18,30: Messa a Santena;
  • mercoledì 2, ore 18,30: Messa a Villastellone (Addolorata);
  • giovedì 3, ore 18,30: Messa a Santena;
  • venerdì 4, ore 8,30: Messa a Cambiano;
  • venerdì 4, ore 18,30: celebrazione della Parola a Villastellone (Addolorata).

«Ringrazio tutti per la dimostrazione di affetto che mi state dando e per le vostre preghiere –commenta don Beppe–. Spero di riprendermi al più presto per continuare a dare il mio servizio alle nostre comunità. Ancora per questa settimana l’orario delle messe sarà ridotto, per consentire comunque la loro celebrazione in tutte e tre le nostre parrocchie, così come anche dei funerali. Auguro a tutti un buon cammino d’Avvento, affinché il Signore ci aiuti ad accoglierlo in ogni giorno della nostra vita».

Preti in quarantena: Messe dal 21 al 27 novembre

Venerdì 20 novembre – A seguito dell’entrata in quarantena del parroco don Beppe Zorzan, risultato positivo al Covid-19 a inizio settimana, e dell’isolamento fiduciario a cui è sottoposto il vice parroco don Filippo Romagnoli, in quanto contatto diretto, la celebrazione delle Sante Messe e dei funerali nelle parrocchie di Cambiano, …

Preti in quarantena: cambiano gli orari delle Messe

Martedì 17 novembre – Il parroco don Beppe Zorzan è risultato positivo al Covid-19, dopo tampone rapido effettuato in mattinata. Sintomi leggeri, come un forte raffreddore. Ora è in quarantena, in attesa di tampone molecolare da parte dell’Asl. Il vice parroco don Filippo Romagnoli, in quanto contatto diretto, già negativo …

Zona Rossa: la celebrazione delle Messe può continuare

Il decreto del presidente del consiglio dei ministri (DPCM) per il contenimento del contagio da Covid-19, entrato in vigore il 6 novembre, consente di proseguire la celebrazione delle funzioni religiose.
A Santena continuano dunque regolarmente le Messe festive e feriali, secondo gli orari consueti:
– da lunedì a venerdì, ore 18,30 in …

La Messa festiva delle 8,30 torna in parrocchia

A partire dalla prima domenica di novembre (che quest’anno coincide con la solennità di Ognissanti), la celebrazione della S. Messa festiva delle ore 8,30 torna in chiesa parrocchiale, lasciando la succursale di Case Nuove.
Un grazie particolare a tutti i volontari della sicurezza, agli animatori liturgici e a coloro che si …

Le indulgenze per i defunti prorogate per tutto il mese di novembre

Sarà possibile richiedere l’indulgenza per i fedeli defunti lungo tutto il mese di novembre, non soltanto nei giorni in prossimità della solennità di Ognissanti e della Commemorazione di tutti i fedeli defunti. Lo stabilisce un Decreto della Penitenzieria Apostolica per evitare assembramenti nell’attuale situazione di pandemia e rispettare le restrizioni …

Ognissanti, niente Messa al cimitero

Ci saranno novità per le celebrazioni in occasione di Ognissanti e della Commemorazione di tutti i fedeli defunti. Le attuali restrizioni dovute alla pandemia da Covid-19 e la volontà di essere prudenti nel distanziamento fisico hanno portato alla definizione di un programma diverso da quanto svolto in passato.
Nella solennità di Ognissanti …

Un nuovo viceparroco: arriva don Filippo Romagnoli

Cambiano, Santena e Villastellone avranno un nuovo viceparroco tutto per loro: si chiama don Filippo Romagnoli, è stato ordinato prete sabato 6 giugno e arriverà in parrocchia subito, senza attendere il mese di settembre, come di solito accade con le nuove nomine.
L’arcivescovo Cesare Nosiglia invia così nelle tre comunità parrocchiali …

La materna San Giuseppe aderisce all’appello per le scuole paritarie

Martedì 19 maggio 2020 la Conferenza Episcopale di Piemonte e Valle d’Aosta (CEP) ha diramato una nota a supporto dell’appello lanciato, a livello nazionale, dalla Conferenza Episcopale Italiana (CEI) a supporto delle scuole paritarie che versano in una grave economica e rischiano di non poter riaprire.
«NOTA DELLA CONFERENZA EPISCOPALE PIEMONTESE …