Presbiteri

don Giuseppe Zorzan
Don Giuseppe Zorzan
è nato a Faedis (UD) nel 1958. Ordinato presbitero dall’arcivescovo cardinale Giovanni Saldarini il 1° giugno 1991, è stato viceparroco a Gassino (1991-2001) e parroco a Castiglione Torinese (2001-2015). È parroco di Santena e di Cambiano dal settembre 2015 e parroco di Villastellone dal settembre 2017.

 

Don Alberto Nigra è nato a Cuorgné, nell’Alto Canavese, il 4 giugno 1988. Dopo aver conseguito la maturità classica, nel 2007 è entrato nel Seminario Maggiore di Torino ed è stato ordinato sacerdote il 15 giugno 2013 dall’Arcivescovo, mons. Cesare Nosiglia. Subito inviato a Roma per la specializzazione in Patrologia, ha conseguito la Licenza in Teologia e Scienze Patristiche presso l’Institutum Patristicum Augustinianum e il diploma in Archivistica presso la Scuola Vaticana di Paleografia, Diplomatica e Archivistica. Dal settembre 2017 è vice parroco di Santena, di Cambiano e di Villastellone, docente di Greco biblico presso la Facoltà Teologica di Torino e collaboratore dell’Archivio storico diocesano.

 


Don Mauro Grosso
è nato a Carignano (TO) nel 1977. Laureato in filosofia, ha lavorato come giornalista pubblicista. Ordinato presbitero dall’arcivescovo card. Severino Poletto il 14 giugno 2008, è viceparroco a Santena dal 2008 stesso. Dal novembre 2010 è segretario dell’Arcivescovo Cesare Nosiglia. Dall’anno accademico 2012-2013 tiene il corso di Teologia filosofica presso la Facoltà Teologica di Torino. Dal settembre 2017 è vice parroco anche di Cambiano e di Villastellone.

 


Don Basilio (Lio) de Angelis
è nato a Torino nel 1930. Ordinato presbitero dall’arcivescovo cardinal Maurilio Fossati nel 1953, è stato assistente in Seminario a Giaveno ed a Rivoli; viceparroco nella parrocchia di Marene (CN) (1955-1960) e a Torino nella parrocchia delle Ss. Stimmate di San Francesco (1960-1968); assistente diocesano (l’ultimo!) della Gioventù femminile (1967-1971); parroco a Grugliasco nella parrocchia di San Cassiano martire (1971-1997). Dal 1998 al 2014 è stato parroco ai Favari di Poirino (TO) nella parrocchia di Sant’Antonio di Padova e dal 2001 al 2014 a La Longa di Poirino nella parrocchia della Beata Vergine Maria Consolata e San Bartolomeo. Attualmente è responsabile della Causa di Beatificazione del Servo di Dio Silvio Dissegna. Risiede presso la parrocchia di Santena.